Web agency 2015

Le web agency nel 2015 sono sempre più orientate al web marketing.
La forte concorrenza e la nascita di sempre nuove società poco professionali ma competitive sotto il profilo dei prezzi, grazie anche agli incentivi alle start up, hanno modificato gli assetti del mercato. Entrare nel mercato web per competere con i grandi gruppi è costoso, e le vie che portano alle grandi aziende sono sempre più strette e serrate. Le piccole aziende sono molto arretrate e sperano in aziende giovani di trovare guru del settore a tre soldi.

Per difendersi da un mercato impazzito, c’è bisogno di risultati, non basta più lavorare bene, occorrono numeri. Quindi è il momento in cui la ux deve veramente fare la differenza, la navigazione, e sopra ogni cosa i risultati seo e sem, nonchè facebook adv.

Per fare questo le web agency strutturate hanno dovuto cambiare morfologia, puntando su nuove figure professionali o formando quelle che hanno internamente.

Questo cambiamento sarà irreversibile.

A tutti gli effetti quindi le web agency si stanno pian piano trasformando in digital agency, cercando di abbracciare tutto quello che è digital in modo da differenziarsi dagli altri.

Altri invece cercano la specializzazione, ma è una via complessa dato che per essere leader in un mercato occorrono capitali.

Il 2015 quindi sarà un anno di cambiamenti e mutazioni, chi non sta al passo difficilmente potrà ricavarsi la sua fetta di mercato.

Web Agency e la concorrenza SEO

Oggi sempre più web agency fanno seo di livello, a volte in maniera migliore di agenzie seo specializzate. Questo accade perchè le web agency possono permettersi di avere più personale con competenze orizzontali, e far fronte alle diverse necessità che una strategia seo richiede.

Le strategie seo non sono mai tattiche, cioè non si esauriscono nel giro di qualche mese, ma hanno più ampio respiro. Questo comporta revisioni dei contenuti e dei link, ma sopra ogni cosa, una visione temporale dell’andamento del mercato e dei competitors.

Certo molte strategie SEO hanno la necessità di essere corrette in corso d’opera, perchè cambiano ogni giorni il numero di siti che provano ad entrare nelle prime posizione.

Un innovazione nel campo seo può durare qualche mese, dopodichè con gli strumenti che le web agency hanno a disposizione, vengono subito copiate e migliorate.

Per questo le web agency sono sempre in movimento dal punto di vista seo, e molte volte i link provenienti dai clienti non servono ad entrare nella top 10.

Questo accade perchè non sempre le web agency sono strutturate per competere ad alto livello ma si affidano a consulenti o agenzie esterne.

Una web agency che propone servizi di digital marketing deve essere strutturata al suo interno e sempre aggiornata sui cambiamenti degli algoritmi che in diverse occasione hanno provocato veri e propri scossoni nelle serp, compromettendo la posizione delle vecchie web agency in virtù delle nuove, che non si portano dietro i vecchi backlink, considerato oggi spazzatura, prima la base della seo.

Le web agency devono  quindi sostenere sforzi molto onerosi di ricerca per poter mantenersi nel tempo.

SEO nelle web agency

Oggi la figura del seo è sepre più ricercata, specialmente quella di seo bravi. Le web agency che hanno necessità di fare digital marketing non possono fare a meno del posizionamento organico, cosi la ricerca della prima pagina di google diventa un esigenza che non può più essere sottovalutata neanche dai grandi brand.

Per alcuni essere in prima pagina per le keywords più competitive è un modo per far capire ai clienti la loro forza e bravura, per altri invece si tratta proprio di business diretto.

Ad ogni modo la figura del seo specialist, non può che essere affiancata a quella di copy preparati e di link builder. L’organico si allarga ed è cosi che per una web agency avere un reparto di digital marketing funzionale e appetibile può non essere una passeggiata.

Le figure più ricercate sono ovviamente anche quelle più costose, ed è per questo che le web agency si specializzano, e cercano di guadagnarsi fette di mercato nelle quali possono operare e creare know how.

Il Seo nelle web agency, è cambiato molto, in precedenza bastavano link e un buon contenuto, mentre oggi la qualità del lavoro è senza alcun dubbio l’unica carta vincente, sia che parliamo di contenuti, sia di link building.

Le web agency a Milano sono attratte dalla prima posizione nelle prime pagine per le keywords più competitive e la concorrenza si sta facendo veramente dura. Il link di qualità sono difficili da trovare e le percentuali di anchor text vanno ben ponderate per non incappare negli algoritmi anti spam.

Una web agency che vuole sfondare nel campo del digital marketing non può non avere un seo specialist di alto livello.